Activewear

Maglione di lana yak

'Lana di yak dal cuore dell'Himalaya.' Questa è la promessa, e una sorta di slogan aziendale, per Khunu USA, una Glenwood Springs, Colorado, un'azienda che vende maglioni da uomo e da donna realizzati in pelliccia di yak. Tecnicamente, è lana, non pelliccia. E il fuzz che esce dalla parte posteriore di queste bestie bovine è più morbido di quanto si pensi. Khunu, che ha introdotto i suoi primi maglioni lo scorso autunno, propone il suo tessuto preferito più caldo della lana merino e più resistente del cashmere.


Gli yak pesano 1.000 libbre o più

Ho testato il maglione Chimera della compagnia quest'inverno per un uso casual e un'attività leggera. Ha un taglio ordinato, una struttura resistente e un petto aperto con cerniera per la ventilazione. Come il suddetto merino e cashmere, la lana di yak è un prodotto premium. La Chimera, la maglia meno costosa della compagnia, costa $ 160. Altri modelli costano fino a $ 240. Il prezzo deriva dalla relativa rarità della lana di yak e dalla scrupolosa natura di procurarsela dalle spalle degli animali.

Khunu si affida alle famiglie nomadi dell'Himalaya e alle regioni vicine per la maggior parte del suo materiale. In Tibet, Nepal e Mongolia, gli yak vengono pettinati a mano una volta all'anno dalle famiglie nomadi, secondo Khunu. Il processo non industrializzato è una tecnica tradizionale utilizzata da generazioni per raccogliere lana da utilizzare nella fabbricazione di tende, corde e tappeti.

Maglione yak Khunu USA

Lo yak maschio medio pesa verso l'alto di 1.000 sterline. In primavera, quando gli animali vengono pettinati per aiutare a perdere i loro cappotti invernali, una famiglia nomade può scovare fasci di peluria fine da utilizzare nella fabbricazione di tessuti.

Gli yak sono nati e vivono tutta la loro vita in alta quota e in alcune delle condizioni più rigide e fredde del pianeta. Come tali, i cappotti delle bestie si sono sviluppati per bloccare in modo univoco il vento, liberare la neve e lavorare per trattenere il calore corporeo.

Il maglione Chimera costa $ 160

L'effetto evolutivo non si perde con i vestiti Khunus. I maglioni della compagnia sono caldi ma anche traspiranti. Utilizzato come strato sotto una giacca, il maglione Chimera che ho testato era isolante, funzionale e leggero. Ho sciato, fatto un'escursione e l'ho indossato durante le giornate fredde a casa questo inverno in Minnesota.

falco pescatore anti gravità

Khunu utilizza pura lana di yak sul corpo del maglione Chimera. Le sue aree ascellari e i pannelli laterali elastici sono in lana di pecora merino a coste. Nel freddo e nella neve di questo inverno, lo yak sulla schiena è stato solo il trucco.

-Stephen Regenold è fondatore ed editore di www.gearjunkie.com. Connettiti con Regenold su Facebook.com/TheGearJunkie o su Twitter tramite @TheGearJunkie.