Notizia

Come vincere una corsa alla corsa di fango

La ragazza truccata come Superwoman aveva un bell'aspetto. Il ragazzo nel tutu? Mi ha fatto sentire stranamente troppo vestito.

Ero alla linea di partenza dell'Eddie Bauer Mud Run, un popolare evento 'competitivo' ai GoPro Mountain Games. Vestito con pantaloncini da corsa e una maglietta tecnica, senza sbavature sul mio corpo, mi sentivo un po 'fuori posto.

Al 'GO!' il branco si alzò e io iniziai a correre con altri 300 corridori di fango su quella che sarebbe stata una delle gare più strane della mia vita.

Tre giri, 5 chilometri di distanza e molto fango ci aspettano. Il corridore competitivo in me non ha potuto farne a meno, e presto mi sono ritrovato a dirigermi verso la parte anteriore del gruppo.

(Vedi '6 Suggerimenti per la corsa al fango') a pagina 2 di questo post.)

Le piste di fango sono una tendenza intorno agli Stati Uniti e mescolano un formato di gara con ostacoli, fanghi profondi al ginocchio, acqua stagnante e un'atmosfera che è più 'Mardi Gras' di un evento competitivo.

Forse era la mia mancanza di costume, ma alla gara di Vail invece di fare festa con il branco mi sono ritrovato a duellare il primo posto con un giovane corridore che camminava duro. Abbiamo crestato i corsi prima collina. Ho preso il comando e non ho mai guardato indietro.

L'autore, a sinistra, ha tagliato per primo il traguardo, ma il tizio a destra è stato il vero vincitore. Foto di Patrick Murphy

Al traguardo, meno di 20 minuti dopo, ero ansimante e fangoso, scappando alla fine al primo posto così duramente che l'annunciatore dell'evento non se ne accorse nemmeno.

Avevo vinto la corsa al fango e a nessuno importava. Erano troppo occupati a divertirsi.

Continua alla pagina seguente: '6 consigli per la tua prima corsa di fango' ...