Backpacking

Equipaggiamento per zaino in spalla veloce e leggero messo alla prova

Una recensione video basata su questo articolo è qui: episodio di Fast & Light Gear. Guarda l'episodio completo di GearJunkies, Hardest Hike in the East, per uno sguardo dal vivo al sentiero Devils Path.



Di STEPHEN REGENOLD

A 25 miglia di lunghezza il Devils Path, un percorso attraverso le Catskill Mountains di New York, si è guadagnato il titolo di 'sentiero escursionistico più difficile in Oriente'. Prende questo nome non dalla sua lunghezza ma dalla natura verticale del sentiero - in quelle 25 miglia il sentiero precipitoso si arrampica e scende sei grandi cime montuose per oltre 14.000 piedi verticali di dislivello.



scarponcini da gatto
Scena dal video di Hardest Hike in the East

Questo autunno, con due amici e uno zaino di equipaggiamento leggero, sono uscito dal terminal occidentale di Devils Paths in una missione per percorrerlo il più velocemente possibile. Abbiamo camminato nell'oscurità alle 22:00. il primo giorno del viaggio. Il nostro piano era di camminare per parte della notte e terminare la sera seguente con uno sforzo di 24 ore o meno.

Viaggi zaino in spalla come questo, spesso soprannominati 'veloci e leggeri', stanno diventando comuni in mezzo alla natura. Gli obiettivi di distanza di 15 miglia al giorno o più sono raggiungibili con gli attrezzi più leggeri di oggi. Le aziende di attrezzature per esterni lo sanno e ora pongono molta enfasi sul taglio delle once e dei prodotti di taglio per rendere gli elementi essenziali più facili da trasportare in un pacchetto.

Mappa del percorso dei diavoli

In Catskills abbiamo tentato di incarnare il modo 'veloce e leggero' al suo estremo. Sul sentiero erano trascinati zero lussi: non avevamo nemmeno portato una tenda. Invece, le borse impermeabili impermeabili, che si adattano alle dimensioni di un iPhone, servirebbero a proteggere dalla pioggia durante la notte.



OK, un lusso: ho portato un campo da campeggio, lo Zor SHORT di Nemo. L'esclusivo gommone è spesso circa un pollice e super comodo. Arrotola quasi piccolo come una bottiglia d'acqua e pesa circa 10 once.

dirtbag la leggenda di fred beckey
Bozzolo di calore leggero: Haven Top Bag

Il mio sacco a pelo, il bauletto Haven di Therm-A-Rest, è leggero per via del suo strano design: il sacco non ha un 'fondo'. Per risparmiare sul peso del materiale, c'è un grande buco nella borsa dove il tuo corpo giace sul tappetino. C'è un cappuccio, la borsa avvolge il tuo corpo e i tuoi piedi sono nella borsa, ma la tua schiena non ha isolamento sotto di essa. Ho dormito caldo nella borsa di Devils Path, dove durante il nostro viaggio è sceso a circa 40 gradi durante la notte. Il sacco a pelo, valutato ad una temperatura minima di 20 gradi, è molto piccolo e pesa solo 1 chilo, 8 once.

I nostri zaini da pista erano la metà delle dimensioni dei normali modelli di zaino in spalla. Ho usato il modello Race Elite 25, un design semplice e senza telaio di Inov-8 Ltd. Si adatta da vicino e offre 25 litri di capacità mentre pesa circa 12 once a vuoto - molto leggero!

Pacchetto Inov-8 realizzato per le corse avventurose

Uno dei miei compagni di escursioni, Brian Leitten, ha indossato un pacchetto di prova di Out There USA, un marchio all'avanguardia del campione di corse d'avventura Mike Kloser del Colorado. Il pacchetto, soprannominato MS-1, è una versione più piccola di Out Theres AS-1, che è un pacchetto con circa una dozzina di tasche. Il design unico, che rivedo qui, offre un rapido accesso al cibo e ad altri piccoli oggetti mentre cammini senza mai rimuovere il tuo zaino, qualcosa di importante quando cerchi di tenere il passo tutto il giorno.

Il nostro abbigliamento, inclusi collant e magliette da corsa, inclinava più 'aerobico' che 'all'aperto'. Indossavo un paio di scaldabraccia, il modello Windbreak Sleeve di Wigwam, che sono come calzini per le tue braccia. Le maniche rimovibili, preferite da ciclisti e triatleti, hanno funzionato meravigliosamente mentre camminavamo velocemente, consentendo una regolazione istantanea e una regolazione della temperatura sulle mie braccia nude.

Scaldabraccia, non più solo per ciclisti!

La mia maglietta e i miei collant, rispettivamente di Ibex Outdoor e Ortovox, erano entrambi pezzi a base di lana merino. La camicia, il modello Ibexs Balance T e i collant Ortovox, che sono un prodotto da rilasciare, incorporano ciascuno fibre sintetiche elastiche per dare al merino una vestibilità più stretta e più atletica, pur mantenendo il caldo-umido e l'odore qualità di uccisione che amo con la lana.

Ho portato una giacca Gore-Tex Active Shell leggera di Mammut, il modello Felsturm. Era una giacca per la pioggia, anche se la nostra escursione era asciutta. I miei bastoncini da trekking, i Black Diamond Z-Poles, sono sottili alberi in fibra di carbonio e pesano solo 5 once ciascuno. (La mia recensione completa sugli Z-Poles è qui.)

giochi in bicicletta per ragazze

Cibo e acqua sono grandi appesantimenti su molti trekking. Abbiamo preso l'acqua da un ruscello dopo le prime sette miglia, purificandola non con un filtro a pompa ma con un prodotto di Potable Aqua, le compresse di biossido di cloro dell'azienda, che non pesano praticamente nulla. Il nostro cibo, circa 3.500 calorie ciascuno, era principalmente gel e barrette energetiche e carne secca.

Scena dal video dell'episodio di Fast & Light Gear

Non abbiamo portato un fornello, invece abbiamo 'cucinato' un pacchetto di cibo disidratato da campo da Mountain House con acqua fredda per un pranzo ipercalorico. Il piatto di maccheroni freddi era abbastanza delizioso che i miei compagni di pista hanno combattuto per i morsi.

Invece di una guida ingombrante o di un dispositivo GPS, abbiamo portato una bussola e una mappa topografica a pagina singola. Ho messo il topo in un 'sacchetto della mappa', che è essenzialmente un sottile sacchetto di plastica che lo rende impermeabile e resistente. Si inseriva in una tasca mentre camminavamo velocemente, accessibile per uno sguardo ad ogni curva.

Timberland LiteTrace, un 12 once. stivale

Uno dei video che abbiamo girato in questo trekking è stato sponsorizzato da Timberland e come tale Brian ed io abbiamo fatto un'escursione nei nuovi stivali LiteTrace Mid della compagnia. Normalmente, indosserei scarpe da trail running per un viaggio come il Devils Path. Preferisco i trail runner più leggeri e flessibili. Ma a parte ogni pregiudizio, gli stivali LiteTrace erano in realtà fantastici sul terreno roccioso delle Catskills. Per miglia in un tratto, il Devils Path assomiglia di più a un ruscello che a un sentiero escursionistico, compresi i fondali sciolti e l'acqua che filtra attraverso il miscuglio di rocce che compongono il percorso. Gli stivali impermeabili LiteTrace, che a circa 12 once un piede pesano come molte scarpe da trail, proteggevano i miei piedi dalle pietre e dall'acqua che scorreva sotto.

Alla fine, nonostante l'attrezzatura sofisticata, eravamo fisicamente battuti e pronti a riposare. The Devils Path ha incarnato il suo nome e poi alcuni - il mio equipaggio ha impiegato 22 ore e 52 minuti, ma la nostra formula veloce e leggera ci ha permesso di affrontare la bestia che è il 'sentiero escursionistico più difficile in Oriente'.

-Stephen Regenold è editore di GearJunkie. Una recensione video basata su questo articolo è qui: episodio di Fast & Light Gear. Guarda l'episodio completo di GearJunkies, Hardest Hike in the East, per uno sguardo dal vivo al sentiero Devils Path.