Abbigliamento

Compralo a vita: l'iconico equipaggiamento che non è cambiato

A volte arriva un pezzo di equipaggiamento che è così buono, rovinarlo non farà che peggiorare.



Come utente quotidiano di tutti i più recenti e grandi strumenti e giocattoliper uscire, tendo a concentrarmi sulle novità. Cosa lo rende migliore? Dov'è l'innovazione?



Ma che dire dell'attrezzatura che non ha bisogno di innovare? Durante un recente campeggio invernale, l'esploratore polare Eric Larsen, uno degli abusatori di attrezzi più estremi che conosco, ha attirato la mia attenzione sul fatto che alcune delle sue attrezzature preferite, con le quali si fida della sua vita, non sono cambiate molto nell'ultima coppia decenni.

Mi ha fatto pensare: quanta parte di questa attrezzatura immutabile è là fuori? Così ho esaminato tutte le cose che uso quasi quotidianamente, o almeno ogni fine settimana, cercando gli articoli che ho dato per scontato.

I migliori attrezzi da esterno che non sono cambiati

'Un ottimo prodotto fa tutto ciò che ti aspetti e un piccolo extra. Ancora più importante, resiste agli abusi di anno in anno ', mi ha detto Chris Barchet, un designer di prodotti per esterni di lunga data e tester di attrezzi. Barchet ora possiede Fluid Product Development, un'azienda di sviluppo di prodotti per esterni con sede a Seattle.



'Molti prodotti funzionano alla grande per un po 'ma si consumano troppo rapidamente, o peggio ancora, si rompono', ha affermato. 'Per creare davvero fiducia, le esigenze del prodotto hanno una lunga durata. Sì, il mio coltello è un po 'malconcio. Ma so che ogni giorno è stato un test che ha superato, e più si raccoglie, più mi fido '.

E mentre gli intangibili come la fiducia danno valore sentimentale, altrettanto importanti sono gli effetti ecologici dei prodotti di lunga durata - o la loro mancanza.

'C'è una conoscenza e un'intimità che derivano dall'uso di un attrezzo più e più volte per lunghi periodi di tempo - sottigliezze che non si ottengono in un giorno o addirittura in una settimana', mi ha detto Larsen '. Ovviamente, c'è il problema della durabilità, della longevità; ma altrettanto importanti sono le implicazioni ambientali della semplice progettazione di attrezzature che durano nel tempo. '

Quindi l'equipaggio GearJunkie ha grattato i nostri capi collettivi e compilato un breve elenco di attrezzi che conosciamo e usiamo. Questi articoli sono rimasti sostanzialmente gli stessi - in alcuni casi esattamente gli stessi - per decenni.

Coltello pieghevole Opinel

gioco della palla di legno

Il classico Opinel n. 8 in acciaio al carbonio ($ 15) è essenzialmente lo stesso coltello che Joseph Opinel ha progettato nel 1890 quando ha fondato l'azienda. Con sede nelle Alpi francesi, la famiglia Opinel possiede ancora il marchio. Mette in mostra una novità all'aria aperta qui negli Stati Uniti, ma in Francia, è normale vedere le posate di Opinel in ogni piccolo ostello e ristorante.

La lama n. 8 è realizzata in acciaio svedese (vedi Hults Bruk, di seguito) e l'impugnatura è in legno di faggio francese raccolto in modo sostenibile. Il classico stile della lama di Opinel è una forma Yatagan adottata ispirata a una tradizionale sciabola turca. Opinel macina la lama su un profilo convesso unico che garantisce resistenza e consente un'efficace riaffilatura.

L'ultima significativa innovazione con questo coltello risale al 1955. Il figlio di Joseph, Marcel, inventò il meccanismo di bloccaggio Virobloc. Il semplice anello rotante blocca efficacemente la lama quando è in uso e quando è chiusa. Tra i numerosi programmi dielsels (ne possiedo almeno quattro), il numero 8 è un versatile coltello EDC, ideale per l'uso in campo, con una lama da 3,35 pollici.

Accendino Zippo

L'attuale generazione potrebbe avere meno familiarità con i classici accendini Zippo a ribalta alimentati a liquido, rispetto alla mia generazione di 40 anni, ma soprattutto meno delle generazioni passate. Zippo ritorna in notorietà fino alla seconda guerra mondiale quando la compagnia chiuse la produzione di consumo e fabbricò solo accendini per l'esercito americano.

Zippo lighter

L'accendino Zippo nasce nel 1932 con un unico prodotto: un accendino basato su un design australiano antivento dell'epoca. Quel disegno ha richiesto due mani per aprirsi e illuminarsi. Ma il fondatore George G. Blaisdell voleva miglioramenti per rendere il dispositivo più resistente e utilizzabile con una mano. E una volta che lo ebbe, cercò un nome accattivante. Gli piaceva il suono della parola 'cerniera', un'altra nuova invenzione del tempo, e pensava che 'Zippo' suonasse moderno.

caccia dell'orso grizzly del Wyoming

A metà degli anni '50, ogni accendino riceveva un timbro con il codice della data sul fondo, aumentando la sua collezione. Zippo ha rilasciato molte varianti di colore e materiale: cromo contro ottone, edizioni firmate, skin creative (pensa Jo Camel), ecc. Ma sono tutte uguali nello stesso design semplice, antivento e affidabile. Fumali se li hai.

Giacca Filson Mackinaw Cruiser

L'iconica giacca Filson Mackinaw Cruiser non è cambiata dal suo primo brevetto nel 1914, fino ai bottoni frontali e alle nove tasche utilitarie, tra cui una tasca per mappe oversize a doppia entrata sul pannello posteriore.

È ancora realizzato al 100% in lana Mackinaw per idrorepellenza naturale, traspirabilità e calore isolante in tutti i tipi di tempo. Funzionale e di classe classica come negli anni '20, questa giacca antivento è l'ideale per lavorare in fattoria, nel glamping, nella caccia e nell'abbigliamento quotidiano. Filson ha progettato esplicitamente il Mackinaw per tramandarlo ai tuoi figli, perché probabilmente non cambierà mai.

Filson è nato nel 1897. Da sempre soddisfa una folla di cacciatori, pescatori, ingegneri sul campo, marinai e altri tipi di esploratori che abusano di attrezzi. Il marchio è famoso per i suoi tessuti made in the USA, come il pesante panno di latta e la lana Mackinaw.

Hults Usa Tarnaby Hatchet

L'ascia di modello Hults Bruk Yankee, come visto nel Tarnaby, era in produzione alla fine del 1800. Rimane il meno cambiato di tutti i coltelli e gli assi Hults Bruk. Lo stesso modello yankee e il metodo di forgiatura sono ancora oggi utilizzati per la linea standard di assi Hults Bruk. Anche i materiali sono quasi gli stessi: manici in legno e teste di ascia in acciaio.

Hults Bruk Hatchet

Il modello di testa di trementina Hults Bruk è stato nella linea HB dal 1860 ma è stato leggermente modificato nel corso degli anni. Solo le alette (la parte dell'ascia che collega la testa all'impugnatura) sono state rimodellate da un triangolo a un cerchio. Per chi non lo sapesse, questo blog offre una panoramica approfondita della storia dei disegni delle teste di ascia.

L'acciaio HBs è sempre stato prodotto in Svezia. Prima del 1950, gli assi contenevano due diversi tipi di acciaio: un acciaio più duro per la testa dell'ascia e un acciaio più morbido per la punta (la parte della lama anteriore della testa che affilate). Tuttavia, da allora, HB forgia tutti i suoi assi da un unico pezzo di acciaio, migliorando notevolmente la qualità e la resistenza.

La società stessa risale al 1697 e i suoi coltelli e le sue asce rimangono ambiti dai tradizionalisti di tutto il mondo. L'ascia di guerra Tarnaby per tutti gli usi è abbastanza piccola da stare in un pacchetto o su una cintura. È la dimensione ideale per le attività di base del campo come il taglio di accendini, il martellamento di picchetti e il lavoro di schiarimento della luce.

La testa d'ascia da 1,25 libbre ha un profilo lungo e stretto con un bordo arrotondato per tagliare i grani. E la maniglia in hickory americano da 15 pollici, un legno duro che è stato usato sull'ascia almeno dagli anni '50, è abbastanza leggera per un uso preciso con una sola mano quando si taglia una piccola legna da ardere o si intaglia.

Guanti Kinco

Mentre il Kinco 1927KW potrebbe non essere il pezzo più antico di ingranaggi invariati, ma non c'è quasi nessun prodotto più iconico nel ciclo di vita del bum da sci. Il marchio Kinco di guanti da lavoro convenienti ma di alta qualità è nato nel 1975. Secondo il presidente e proprietario di Kinco Travis Kindler, il suo lancio nei guanti da sci a metà degli anni '80 non è andato così bene a causa delle capricci del colore e delle tendenze della moda nel industria.

Ma un certo guanto isolato in pelle di suino, con polsini in maglia attaccati grazie al suo inimitabile marchio in poliestere a righe ferroviarie sul retro e alla classica costruzione semplice con pochissime cuciture. A differenza della pelle di mucca o di cervo, la pelle di maiale si asciuga delicatamente dopo essersi bagnata. Mantiene anche la sua forma ed è leggermente traspirante. Quindi, sebbene ci sia un seguito di culto a cui piace impermeabilizzare questi guanti a casa, non è necessario.

Kindler mi ha detto che molti marchi hanno cercato di replicare questo iconico design di guanti, ma Kinco combatte ferocemente per proteggerlo, fino al numero di stile e alla sequenza di colori nel suo design a strisce. È come Burberry, solo per meccanici di ascensori e operai nei campi petroliferi. Oggi Kinco vende migliaia di paia ogni anno in oltre 3.000 negozi all'aperto, negozi di ferramenta, negozi di mangimi e negozi di sci in tutto il paese

Cappellino originale Stormy Kromer

Non sto dicendo che questo sarà il cappello giusto per tutti. Ma per quel look lumbersexual alla moda del Midwest con funzionalità e calore indiscussi, questo potrebbe essere l'ultimo coperchio che tu abbia mai comprato.

Stormy Kromer Original Hat

Lavoratore della ferrovia, Kromer aveva bisogno di un berretto robusto che non gli avrebbe fatto saltare la testa nei giorni burrascosi a Kaukauna, Wisconsin. E nel 1903, entrambi i Stormy Kromer lanciarono con il cappello.

pantaloni da campo western in granito

La compagnia ha cambiato mano alcune volte. Ma produce ancora cappelli negli Stati Uniti, ora nel Michigan, con materiali di provenienza globale. Eppure non ha apportato altri cambiamenti reali nel design o nei materiali: sei pannelli, fascia per le orecchie pulldown, fodera in flanella di cotone e scocca in lana. Naturalmente, oggi i cappelli vengono con varie miscele di nylon per ottenere più colori rispetto al plaid Partridge originale. I fan-hat-ics li lodano come perfettamente adattati, ricchi, caldi e senza età.

Black Diamond Camalot

Chouinard Camalots è stato rilasciato per la prima volta nel 1987. A testimonianza del prodotto, molte persone usano ancora l'originale Camalot di quei primi anni di produzione negli Stati Uniti. In effetti, il Camalot non è stato aggiornato fino al 2004, dopo che la Black Diamond Equipment ha acquisito Chouinard. Riceverà un altro aggiornamento nella primavera del 2019: la prima riprogettazione completa dalla sua invenzione.

Come molti sanno, le 'camme' hanno completamente cambiato il gioco dell'arrampicata su traditch multipitch. Realizzati in lega di alluminio, sono disponibili in 10 misure per circa $ 75 ciascuno. Sono sempre stati colorati. Ciascuno ha il caratteristico design a doppio asse per una maggiore autonomia e un angolo di camma costante.

Leatherman Wave Multitool

Dopo otto anni di ricerca e sviluppo, l'originale Leatherman PST (Pocket Survival Tool) è stato brevettato nel 1983 e comprendeva 13 strumenti in un pacchetto da 5 once e 4 pollici. Dopo la prima vendita di 500 unità a Cabelas, Leatherman ha continuato a vendere 30.000 utensili nel suo primo anno di attività. Ha venduto un milione di strumenti nel prossimo decennio.

leatherman wave

Tuttavia, il PST è disponibile solo ora come una bellissima riedizione storica per il 35 ° anniversario dei marchi quest'anno. Ma lo strumento più popolare di Leathermans di tutti i tempi, il Wave, lanciato nel 1998, è ancora oggi disponibile essenzialmente nella sua forma originale. L'unica modifica è l'aggiunta di un tronchese sostituibile.

Fu il primo Leatherman a consentire agli utenti di accedere alla lama del coltello senza dover aprire le pinze e con un'apertura a una mano. Questi sono entrambi enormi passi avanti nella praticità degli strumenti.

Ancora lo stile più venduto, la Wave riceve elogi su base giornaliera. Tutti - backpackers, pescatori, tuttofare, sopravvissuti, forze dell'ordine - ogni giorno lo mettono alla prova. Questo non vuol dire che non ci sono stati aggiornamenti di materiali e funzionalità, ma il design originale e 18 strumenti trovati sull'originale del 1998 rimangono gli stessi.

Soldato dell'esercito svizzero Victorinox

Victorinox Swiss Army Soldier

Anche se questa lista ha già molti coltelli e strumenti, ho sentito che non avrei mai avuto il coltellino svizzero. I soldati svizzeri hanno trasportato il 'Soldato Standard Issue' dell'esercito svizzero Victorinox dal 1891. Tuttavia, il marchio afferma che il prodotto si è evoluto nel corso dell'ultimo secolo per diventare migliore, più forte, più leggero e più funzionale, sebbene questa particolare versione duri più di un decennio vecchio.

Mentre la tradizione dell'esercito svizzero si è evoluta per oltre 100 anni, Victorinox produce ancora gli strumenti in acciaio inossidabile svizzero. L'ultima versione, Swiss Soldiers Knife 08, è il problema standard dal 2009. Presenta una 'nuova' impugnatura ergonomica a doppia densità e una lama di bloccaggio dentellata che si apre con il tocco del pollice e si blocca in posizione per un uso robusto . Altri strumenti sul Soldato includono un cacciavite Phillips, una spelafili, una sega per legno e un apribottiglie, il tutto coperto da una garanzia a vita.

MSR Gear

Che ci crediate o no, Mountain Safety Research è nato originariamente come un concetto di newsletter e ordini postali nel 1969. Per la prima edizione, MSR ha chiesto agli abbonati di donare $ 3 per coprire i costi di stampa e spedizione. Offriva un kit di rinforzo per piccozza in vetroresina, passate di neve, un dispositivo di assicurazione automatica molto interessante e una sega da neve. E aveva istruzioni dettagliate su come costruire un igloo.

Un rinomato esperto di sicurezza e designer di attrezzature, il fondatore Larry Penberthy voleva rendere le migliori informazioni e attrezzature ampiamente disponibili per gli scalatori. La società continua questa missione fino ad oggi.

Incredibilmente, MSR sostiene l'invenzione di molte innovazioni chiave negli sport all'aria aperta: riflettori di calore e parabrezza su stufe (1973), uno dei primi caschi commerciali per biciclette (1974), zip sotto le ascelle in un parka (1976), il primo prodotto rivolto al consumatore (un proiettore) che utilizza batterie al litio (1977), il filtro della pompa portatile WaterWorks (1990) e i moschettoni I-beam (1993). E l'elenco continua oggi.

MSR stove

E oggi, alcune delle sue merci rimangono sostanzialmente invariate. Larsen ha dichiarato di aver ottenuto la sua prima Whisperlite Stove MSR nel 1984, e la sua forma e funzione di base sono le stesse. Per una prospettiva, Larsen notò: 'Nel 1984, stavo usando un telefono rotativo, uno zaino con cornice esterna e indossavo biancheria intima di cotone'.

Lo Snow Picket è stato in linea per oltre 20 anni ed è uno degli attrezzi più semplici e immutati là fuori. Chiamato in precedenza Coyote Snow Stake, questo picchetto ricevette una riprogettazione nel 1983, 13 anni dopo il suo lancio. Ha aggiunto una sezione a forma di T che ha esposto più superficie sulla neve.

Mentre le modifiche hanno aggiunto più materiale alle aree ad alto stress per renderle più rigide del 50%, sono rimaste dello stesso peso e sono rimaste quasi identiche.

Coltelli Buck modello 119

Buck Knife

magliette da bici rei

Un altro coltello, sì, ma non un coltello qualsiasi: il 119 è la storia americana. Buck Knives, nato nel 1902, iniziò a produrre il Modello 119 dopo Pearl Harbor nel 1942, quando il governo degli Stati Uniti chiese donazioni di coltelli a lama fissa per aiutare i soldati a partire rapidamente per la seconda guerra mondiale. L'attuale Black Model 119 Special (oltre ai segni di anniversario nel 2017) non è cambiato dagli anni '80.

Hoyt Buck inizialmente ha realizzato a mano ogni coltello con lame e lucite usate in vari colori. Fino al 1945, le prime lame fisse venivano in lucite impilata multicolore. Ma più tardi, le lame passarono alle solide maniglie blu, rosse, verdi o nere, riconoscibili, ognuna con una sola linea di lucite bianca nel mezzo.

Nel 2017, il 119 ha celebrato il suo 75 ° anniversario. Quell'anno, Buck Knives pubblicò un cofanetto in edizione limitata con ogni coltello con il materiale dell'impugnatura, l'acciaio della lama e la costruzione di un periodo di tempo specifico nella storia dei coltelli.