Bike

Test del supporto per bici

Di STEPHEN REGENOLD



Gear Junkie è anche un po 'un drogato di bici. A partire da questo momento, il mio garage urbano a una macchina è pieno zeppo di sei biciclette, due rimorchi per bambini a scomparsa, un accessorio per il trasporto e vari seggiolini per bambini. Il nostro furgone è parcheggiato per strada. Il tosaerba? È stato relegato nel cortile e nascosto sotto un telo.

In questo caos, lo Stand di riparazione Pro-Elite di Feedback Sports mi ha aiutato questa primavera ed estate a gestire la mia flotta di due ruote. Dalla mia attrezzatura fissa alla mia mountain bike, lo stand Feedback Sports (www.feedbacksports.com) ha stabilizzato e tenuto alta la bici dopo la bici mentre ho lubrificato, stretto, regolato e ottimizzato catene, pedali, manubri, ingranaggi, freni e sedili .

Supporto di riparazione Pro-Elite

Un portabiciclette è un oggetto di lusso per la maggior parte dei ciclisti. Il suo compito essenziale - stabilizzare una bici sollevata a pochi centimetri da terra - può essere realizzato tramite sistemi ad hoc che coinvolgono morsetti e schede due per quattro. Oppure, la maggior parte dei ciclisti che conosco si occupano semplicemente della manutenzione appoggiandosi al muro.

Ma uno stand offre un nuovo livello di accesso meccanico. Aggrappato a un supporto come il Pro-Elite, che costa $ 239, puoi far girare i pedali, girare le ruote e girare il telaio della bici in levitazione per avvicinarti a raggi e componenti da tutti gli angoli.

Pro-Elite, propagandato come 'supporto di riparazione per meccanici su strada', ha un morsetto a sgancio rapido di facile utilizzo con ganasce in gomma. Solleva la bici nel cavalletto e stringila forte: la bici non si muoverà.

Stand Pro-Elite, confezionato



L'altezza si regola con l'albero principale telescopico da circa 40 a 70 pollici. Le gambe del treppiede lo rendono stabile su ghiaia o superfici irregolari.

Per spostare il supporto o imballarlo per un viaggio, l'intera unità si piega in una dimensione piccola e maneggevole - non sono necessari strumenti. Pesa circa 12 chili confezionati.

Per me, meccanico goffo della bici, il cavalletto Feedback ha reso più facile la manipolazione di componenti, lo scambio di pedali e la regolazione dei freni. Sul vialetto fuori dal mio garage stipato, lo stand aggiunge un po 'di ordine alla mia vita in bici altrimenti caotica.

-Stephen Regenold è fondatore ed editore di www.gearjunkie.com.