Backpacking

Backpacking 101: Wilderness Class con Andrew Skurka

Il mese scorso, nelle montagne istriane della penisola superiore incontaminata di Michigans, ho zaino in spalla per tre giorni con lo stesso zaino in spalla, Andrew Skurka. Un 'avventuriero dell'anno' del National Geographic e autore della stellare 'The Ultimate Hikers Gear Guide', Skurka guida i viaggi ogni anno per presentare backpackers principianti e intermedi all'attività in aule del mondo reale come Yosemite e Rocky Mountain National Park .



Insieme a 10 compagni 'studenti', ho fatto un'escursione e mi sono accampato nel deserto sopra il Lago Superiore con Skurka nei Monti Istrici sotto le spoglie del suo curriculum 'Corso di escursionismo finale'. La collega Alan Dixon, co-fondatrice di Backpacking Light Magazine, è venuta per insegnare e offrire consulenza e conoscenza insieme a Skurka. Ecco alcuni consigli che ho imparato dalla coppia dei Porcospini per tre giorni di bushwhacking, campeggio in backcountry ed escursioni miglia lungo il sentiero. -Amy Oberbroeckling

L'autore (a sinistra) con le guide Andrew Skurka e Alan Dixon



Non andare Stupid Light. Lo zaino ultraleggero consiste nel tagliare il peso di un pacco, il che significa abbandonare gli attrezzi pesanti e lasciare indietro gli oggetti non necessari. Ma non impazzire troppo su questo tema. Ad esempio, è meglio portare un po 'di vestiti extra caldi, come un piumino leggero, piuttosto che fare freddo. Sì, porterai qualche oncia in più. Ne vale la pena il commercio di calore.

di Russell Skorpion

Skurka effettua gli aggiustamenti del pacchetto finale sul trailhead



Geek Out su Gear. Devo ammettere che ho alzato gli occhi al pensiero di tagliare le maniglie dallo spazzolino e dal cucchiaio per risparmiare qualche grammo. Durante l'ordinamento della mia attrezzatura, ho pensato che fosse fastidioso pesare il mio pacco caricato e provare a tagliare gli extra. Ma tutte le agitazioni pre-viaggio alla fine mi hanno fatto perdere peso. Ho finito per abbandonare alcuni indumenti che non ho mai avuto bisogno, ad esempio.

Dopo aver visto quanto fosse leggero il pacchetto Skurkas, mi sono reso conto che essere nerd per la tua attrezzatura paga davvero. Il suo zaino e l'equipaggiamento per il viaggio di tre giorni pesava solo 11 chili. Ha risparmiato peso sapendo esattamente quanta parte di ogni fornitura essenziale era necessaria e portando attrezzature ultraleggere. Raddoppiò dove poteva, ad esempio usando i suoi 14 grammi di sapone All-in-One Dr. Bronners per lavarsi le mani e lavarsi i denti. Ha anche portato 12 piastrelle perfettamente calcolate di carta igienica Charmin premium. Questa è attenzione ai dettagli!

Oberbroeckling pesa il suo zaino e gli attrezzi (è arrivato a 16 sterline)

Piedi Leggeri. Le calzature da trekking sono diventate minime. Gli stivali grandi non sono più così comuni sulla pista. Durante il nostro viaggio, Skurka e Dixon indossavano scarpe da trail running, il modello La Sportiva Raptors, che pesa circa 12 once al piede. Sono flessibili, a basso profilo e hanno una tomaia con rete non impermeabile.

Calpestare con cura le pietre per attraversare un torrente; foto di Cody Bartz

canoa alleata in vendita

Indossavo un paio di Salomon XA Pro 3D Ultra 2 GTX. Con un peso di circa 14 once una scarpa, non sono i corridori più leggeri. Per me, hanno fornito la stabilità sufficiente in modo che non dovessi preoccuparmi del posizionamento del piede su terreni accidentati.

Skurka dimostra come trattare un hotspot; foto di Cody Bartz

Selezione del rifugio. Con migliaia e migliaia di chilometri di escursioni alle sue spalle, Surka ha sviluppato preferenze collaudate per le impostazioni del sonno. Un vantaggio di partecipare a uno dei suoi corsi è che fornisce rifugi in prestito agli studenti che potrebbero essere interessati a provare un sistema ultraleggero.

Durante il nostro viaggio, Skurka ha noleggiato una tenda Lunar Solo per Six Moon Designs, una trapunta GoLite Ultra per 3 stagioni, una tenda GoLite Shangri-la 2 con un nido interno, un telo Gossamer Gear SpinnTwinn e un bivacco Mountain Laurel Design Superlight. Gli studenti sono stati in grado di cambiare sistema dopo la prima notte per farsi un'idea dello stile che preferivano.

Gossamer Gear SpinnTwinn Tarp dotato di bastoncini da trekking

Ho usato la tenda Sea to Summits Ultralight Duo per il mio rifugio. Ero uno dei due soli studenti a portare la mia tenda. Era la prima volta che usavo il Duo, che pesa solo 846 grammi ed è fatto per adattarsi a due persone. Aveva un sacco di spazio per me e il mio zaino dentro e l'installazione era un gioco da ragazzi.

Non lesinare sul cioccolato. Durante le escursioni tutto il giorno non è necessario trattenere le calorie. Skurka predica portando cibi ad alto contenuto calorico come cioccolato e noci. Durante tutto il giorno abbiamo fatto uno spuntino con salatini di senape al miele, chicchi di caffè ricoperti di cioccolato, arachidi M & M, patatine, barrette Snickers e frutta secca.

Snack preconfezionati Skurkas per il viaggio di tre giorni

sierra progetta tenda

Skurka ci ha fornito tutti e 10 durante il viaggio Porkies con colazione e cena. Tutto quello che dovevamo fare era far bollire l'acqua sulle nostre stufe per feste. Per colazione una mattina abbiamo mangiato la crema di grano con mandorle, uvetta, zucchero di canna e burro. Alcuni di noi hanno persino aggiunto tazze di burro di arachidi al cioccolato! Per le cene, Alan Dixon ha condiviso i suoi pasti vegani con me. Ha preparato un cous cous al curry la prima sera e un chili mac vegetariano il giorno successivo. Yum!

Riscaldamento della colazione (a destra) e campionamento di snack

recensioni di omni heat

Imposta obiettivi di viaggio. Decidi gli obiettivi molto prima di guidare verso il trailhead. Ciò significa scegliere uno stile da zaino in spalla, incluso il minimo / ultraleggero o più rilassato con attrezzatura extra per rendere l'esperienza più confortevole. Stabilisci obiettivi su quanto farai un'escursione ogni giorno e cosa vuoi vedere. Porta solo gli attrezzi e le forniture di cui hai bisogno per raggiungere questo obiettivo.

In vista del Lago Superiore

Come novizio con zaino in spalla, nei Istrici non stavo registrando alcun record o spingendo troppo. Il mio pacco pesava poco più di 16 chili senza cibo o acqua. Questo era oltre il tipico peso massimo di 15 libbre per essere considerato ultra-leggero, alcuni degli escursionisti hanno notato. Ma il peso del mio pacco non mi ha impedito di raggiungere il mio obiettivo di viaggio, il che era semplice: portare il minor numero di attrezzi per mantenere il peso del pacco gestibile e assicurarsi che avrei avuto un'esperienza divertente nei boschi.

-Amy Oberbroeckling, nativo dello Iowa, è stagista editoriale di GearJunkie.

Ora di cena guardando il tramonto sul Lago Superiore nella penisola superiore di Michigans